PRIMA CONTRO SECONDA, COSI’ INIZIA IL GIRONE DI RITORNO DEL FRATRES PERIGNANO

Prima contro seconda. E’ cos√¨ che inizia il girone di ritorno del Fratres Perignano, atteso domenica da un’altra delicata trasferta. Dopo quindici giornate i rossoblu sono in testa al girone C di Promozione, ma la soluzione dell’enigma √® ancora lontana dall’essere svelata di fronte ai nostri occhi. La lotta per le posizioni di vertice √® infatti aperta a numerose squadre e se da un lato il Fratres da diverse settimane a questa parte √® l’unico punto di riferimento di tutto il torneo, dall’altro la principale rivale della formazione di mister Ticciati assume volti diversi praticamente a ogni fischio finale. Ad oggi, infatti, al secondo posto della classifica √® salito il San Donato, bravo a sfruttare il passo falso del Pieve Fosciana con una vittoria conquistata in zona Cesarini ai danni dell’Atletico Etruria per guadagnarsi la piazza d’onore. E saranno proprio i maremmani, distanti solamente un punto in classifica, i prossimi rivali del Fratres Perignano per uno scontro tutto da vivere. Domenica √® dunque atteso il pubblico delle grandi occasioni al Michele Burioni di Orbetello per assistere a uno scontro che scriver√† sicuramente una pagina importante di questa stagione sotto ogni punto di vista. In casa Fratres ci sono tanta voglia di rivincita dopo essere tornati da Forcoli a mani vuote e la speranza di vedere all’opera per un buon tratto di gara Jean Kouko, uno degli acquisti del mercato di dicembre che ha debuttato settimana scorsa con i colori rossoblu.

Ufficio Stampa Fratres Perignano