TERMINA CON UN PAREGGIO LA REGULAR SEASON DEL FRATRES PERIGNANO, DOMENICA PROSSIMA INIZIANO I PLAYOFF PER I ROSSOBLU

Si conclude con il quattordicesimo pareggio in trenta partite di campionato la regular season del Fratres Perignano. Di fronte al proprio pubblico al Mauro Matteoli, i rossoblu non sono andati oltre lo 0-0 contro il Forcoli al termine di una gara vera, intensa e giocata a viso aperto da entrambe le squadre fino al triplice fischio finale. Il punto conquistato permette comunque di raggiungere l’obiettivo di questo fine settimana. Complice anche la sconfitta del Pieve Fosciana con il CS Lebowski, il Fratres Perignano termina in seconda posizione e settimana prossima inizierà i playoff ospitando l’Armando Picchi, arrivato in quinta piazza. Fratres Perignano-Forcoli parte subito con i fuochi di artificio. I padroni di casa si fanno subito vedere dalle parti di Bulleri con Kavtaradze e Favilli. Gli ospiti non stanno certo a guardare e Coluccia impegna Rizzato a una grande parata per salvare il risultato. Al 9′ Kouko stacca imperioso di testa, Bulleri si esalta con un super intervento che mantiene invariato il risultato. Ed è ancora Kouko due minuti più tardi a sprecare una grande occasione allargando troppo la sua conclusione a tu per tu con Bulleri in contropiede. Marianelli e Demi, sicuramente il migliore in casa Forcoli, cercano di creare qualche grattacapo dalla distanza a Rizzato, bravo a tenere la situazione sotto controllo. Vicini all’intervallo, gli uomini di mister Ticciati costruiscono una bella azione corale che termina, però, con il tiro alto sopra la traversa da parte di Favilli. Anche nella ripresa i ritmi dell’incontro rimangono alti fin dal rientro in campo delle due squadre. Piletti, una vera e propria spina nel fianco della difesa ospite, inventa un tiro-cross che manca di poco lo specchio della porta. Al 58′ il Forcoli scala qualche marcia, Marianelli si presenta bene dentro l’area e spara un bolide che si infrange sul palo alla sinistra di Rizzato. Nelle fasi centrali del secondo tempo sono gli ospiti a rendersi ancora una volta pericolosi con Lenzi che in uno contro uno spara alto fallendo l’appuntamento con il gol. All’88’ Kavtaradze si libera bene dei difensori avversari, salta anche Bulleri ma arrivato al momento di colpire a rete pecca di precisione e la palla finisce a lato. La gara termina così 0-0, adesso appuntamento a domenica prossima per iniziare il cammino nei playoff.

FRATRES PERIGNANO – FORCOLI 0-0

FRATRES PERIGNANO: Rizzato, Marinelli (22’st Matta), Piletti, Bonsignori, Galluzzi, Genovali, Kavtaradze, Pitti, Roffi, Favilli, Kouko. A disp.: Puccioni, Lucarelli, Pagni, De Panicis, Aliotta, Diop, Tognetti, Albamonte. All.: Ticciati

FORCOLI: Bulleri, Rossi, Degli Esposti, Favarin, Salvini, Kande, Marianelli, Di Sandro, Coluccia (15’st Dicko), Demi (45’st Tarrini), Lenzi (31’st Cavallini). A disp.: Salvadori, Sheshi, Paoli, Bagnoli, Ndiaye, Rosi. All.: Traversa

Note: Ammoniti: Kouko

Ufficio Stampa Fratres Perignano