Tre amichevoli e tre pareggi con buoni segnali per la Juniores del Fratres Perignano

3-3 fisso sulla ruota della Juniores del Fratres Perignano nelle amichevoli estive che hanno finora segnato il cammino dei giovani rossoblu guidati da mister Alessandro Bargigli, coadiuvato in panchina da Daniele Barghi, verso il debutto nel torneo Regionale riservato alla categoria. Tutti e tre i test sostenuti si sono infatti conclusi sul punteggio di 3-3, lasciando intravedere buoni segnali alternati a situazioni, schemi e automatismi ancora da migliorare. Da sottolineare che tutti gli avversari che il Fratres Perignano si √® trovato di fronte affronteranno nella prossima stagione la categoria Regionale Elite. Nel primo impegno, che ha visto i rossoblu battagliare con il Cenaia, a segno sono andati Damiani, Cannova e Misiti. Damiani e Cannova hanno timbrato il cartellino anche nella successiva amichevole tra Fratres Perignano e Pro Livorno Sorgenti. Nel terzo test il Fratres si √® trovato di fronte il Cascina e stavolta a fissare il punteggio sul 3-3 sono stati Albamonte e Falaschi, autore di una doppietta. Durante le tre gare disputate contro formazioni di livello superiore, mister Bargigli ha dato spazio a tutta la rosa, eccezion fatta per Ramundo e Ndiaye, momentaneamente fuori per motivi personali e lavorativi. Sabato pomeriggio √® in programma l’ultima partita di preparazione prima dell’inizio del campionato. Il Fratres esordir√† in trasferta a Siena sul sintetico dell’Asta, un campo difficile dove solo il miglior Fratres potr√† riuscire a portare via punti per iniziare al meglio il torneo e muovere subito la classifica.

Ufficio Stampa Fratres Perignano