Finisce in parità il big match di giornata tra la Juniores del Fratres Perignano e la Colligiana

Grande sfida doveva essere e grande sfida √® stata tra Fratres Perignano e Colligiana. La gara tra la terza forza e la prima della classe del girone D degli Juniores Regionali non ha tradito le aspettative. I rossoblu di mister Bargigli e i ragazzi allenati da Vannini hanno saputo far divertire i tanti tifosi sulle tribune del Mauro Matteoli, dando vita a un incontro ricco di grandi giocate da una parte e dall’altra. Al 90′ √® un pareggio per 2-2 che decreta la giusta divisione della posta in palio tra due formazioni che hanno dimostrato di poter stare da qui per tutta la stagione nelle zone alte della classifica. Fin dall’inizio la gara viene disputata su ritmi molto intensi. Bastano sei minuti per sbloccare il risultato. Punizione sulla trequarti per il Fratres Perignano, Andrei pennella alla perfezione per Damiani che difende il possesso, si libera del proprio avversario e supera un incolpevole Ninci per l’1-0. Galvanizzati dalla rete del vantaggio, i rossoblu vanno poco dopo vicino al raddoppio. Ancora una volta Andrei da calcio di punizione trova dentro l’area Damiani che stacca di testa sopra a tutti i difensori, la sua incornata oltrepassa Ninci andandosi a stampare sulla traversa. Al 26′ arriva il pareggio della Colligiana. Da rimessa laterale la palla arriva a Ponticelli che controlla la palla e si inventa un gran destro che termina la sua corsa sotto la traversa alla sinistra di Puccioni. La capolista spinge sull’acceleratore, Puccioni √® attento a togliere le castagne dal fuoco allontanando una palla che per qualche secondo di troppo rimane nell’area rossoblu dopo un calcio d’angolo degli ospiti. Poco prima di entrare negli spogliatoi per l’intervallo i padroni di casa innescano Damiani in contropiede, filtrante in profondit√† per Filippeschi che salta un uomo e dal limite fa partire un diagonale che chiama al super intervento Ninci, decisivo per fissare il punteggio sull’1-1 all’intervallo. Alla ripresa delle operazioni il Fratres Perignano si riversa all’attacco, Bullari va al tiro con una conclusione che viene respinta dal palo. Per la terribile legge del “gol sbagliato, gol subito”, dopo la ghiotta occasione per i padroni di casa √® la Colligiana a rompere la parit√†. Una bella manovra sulla fascia sinistra fa arrivare la sfera ad Orlando che in area si libera del diretto avversario prima di spiazzare Puccioni per l’1-2. La Colligiana vuole chiudere i conti, ma Puccioni √® ottimo nel salvare la situazione prima su Castaldo e poi su Orlando. Scampato il pericolo, il Fratres Perignano si riorganizza e si riporta nella met√† campo avversaria. Il pressing dei rossoblu porta i suoi frutti all’80’. Calcio d’angolo per i padoni di casa, capitan De Panicis crossa in mezzo per De Pompeis che di testa infila la rete del 2-2. Nel finale il Fratres Perignano costruisce anche una chance per il 3-2. Silvestri scende bene sulla destra e arriva fin sul fondo, traversone al centro per Misiti che gira dentro l’area piccola per Benedetti che a tu per tu con Ninci calcia malamente sprecando malamente. Si arriva dunque cos√¨ al triplice fischio finale che decreta il pareggio tra le due squadre. In casa Fratres Perignano da sottolineare le prestazioni di Damiani (imprendibile per la difesa della Colligiana), capitan De Panicis (non in perfette condizioni per i postumi di un infortunio, lotta per novanta minuti senza mai fermarsi) e De Pompeis (perfetto agli ordini di mister Bargigli, ottima prestazione coronata da un gol pesantissimo).
FRATRES PERIGNANO – COLLIGIANA 2-2
Marcatori: 6′ Damiani, 26′ Ponticelli, 52′ Orlando, 80′ De Pompeis
FRATRES PERIGNANO: Puccioni, Lanzotti, De Pompeis, Dal Canto, Cannova (75′ Misiti), Andrei, De Panicis, Filippeschi (84′ Princi), Damiani, Cannas (46′ Grassi), Bullari (57′ Silvestri). A disp.: Romano, Ndao, Pardelli. All.: Bargigli
COLLIGIANA: Ninci, Pennino, Gozzi (62′ Aprile), Valentini, Conti (53′ Camarri), Reale, Novelli, Senesi (90′ Adamo), Orlando, Ponticelli (55′ Gennari), Lamarca (67′ Castaldo). A disp.: Bellini, Valci, Cuordileone. All.: Vannini
Arbitro: Gemma di Pisa
Note: Ammoniti: Reale, Senesi, Camarri, Pennino, Damiani
Ufficio Stampa Fratres Perignano