Fratres Perignano, sconfitta di misura contro il Tuttocuoio

Per la dodicesima giornata di campionato di Eccellenza, in sfida al Matteoli di Perignano rispettivamente il miglior attacco e la miglior difesa del girone.

Fratres di rosso vestito, di fronte ad un Tuttocuoio nero/verde fluo.

Poche le emozioni da registrare nella prima frazione di gioco.

Primo squillo di giornata dopo una manciata di minuti dal via, con la conclusione al volo di Carrozza che finisce però fuori dallo specchio della porta.

Sul finale di primo tempo arriva la risposta del Fratres.

Buono l’inserimento di Zefi per Baggiani, poco cinico però ed anticipato prontamente da Carcani.

Nella ripresa, è un botta e risposta tra le due formazioni in campo.

Al 50’ è bravo Gemignani per i locali ad anticipare un pericolosissimo Massaro, lanciato da Rossi.

Un paio di minuti più tardi è proprio Rossi, nella propria area di rigore, ad intercettare un colpo di testa di capitan Mancini.

Al 64’ torna ad impensierire i locali Massaro. Questa volta è pronto il portiere rossoblu Colucci nell’intervento difensivo.

Una decina di minuti più tardi, tra le proteste generali di squadra, e tribuna locale, viene annullata la rete di Lorenzo Sciapi, reo ingiustamente di essersi trovato in posizione di fuorigioco al momento della battuta della punizione di Bernardini.

Quando ormai la gara sembrava essersi indirizzata sul punteggio di zero a zero, è Papi invece all’87’ per gli ospiti a trovare la rete di giornata grazie un destro potente che si infila alle spalle di Colucci per quello che vale lo zero uno finale.