Vittoria e tre punti sul campo della Pro Livorno

Dopo brillante vittoria ai quarti di finale di Coppa Italia di mercoledì scorso, il Fratres Perignano di Cristiani ancora protagonista, questa volta sul campo di casa della Pro Livorno Sorgenti.

Primo squillo, dopo una manciata di minuti, con Marcon che dalla distanza non riesce a sorprendere Colucci tra i pali.

Qualche minuto e torna a proporsi la squadra di casa, con la botta dalla distanza Signorini, raccolta con tranquillità da Colucci.

Risponde il Fratres. Al 22’ è Raffi, dal limite dell’area di rigore, a calciare però direttamente tra le braccia di Serafini.

Un giro di orologio, e gli ospiti alla prima ghiotta occasione riescono a siglare la rete del vantaggio., Dalla bandierina è Zefi, a crossare al meglio per il colpo di testa vincente di Sciapi.

Alla mezz’ora, per i locali, pericolosa la punizione battuta da Signorini, e poi non intercettata da Montecalvo in scivolata.

Nella ripresa, per i padroni di casa, al 48’ spara alto Marcon, questa volta servito indietro da Cutroneo.

Dal lato opposto, risponde il Fratres, con il colpo di testa di Raffi che finisce fuori dallo specchio della porta.

Ad una manciata di minuti dalla fine del match, è Serafini, a rendersi protagonista  sul destro di Sciapi.

Ed è proprio Sciapi, poco più tardi, ad impensierire di nuovo la difesa locale, che devi in angolo il destro sparato dal limite.

In pieno recupero è Taraj, per i rossoblu, a mettere il sigillo sulla vittoria di giornata. Lanciato a rete da Rosi, è il numero 20 del Fratres a battere Serafini per lo 0-2 finale.