Ritrovata vittoria al Matteoli: uno a zero sul Montespertoli

Per la sfida casalinga contro il Montespertoli, proposta da Cristiani la formazione vincente di Castelfiorentino, eccezion fatta per Ficarra, squalificato e sostituito da Baggiani.

Giallo verdi subito in avanti con Maltomini, prontamente marcato da Gemignani, e obbligato alla ripartenza dalla bandierina.

Per il Fratres poco più tardi è Baggiani a provare la botta in rete, ma la difesa ospite è brava a spazzare via. 

Al 18’ doppio spunto per i padroni di casa, prima con Rosi al quale non riesce però l’aggancio vincente, e poi con il traversone pericolosissimo di Taraj, non intercettato dai compagni per il tap in vincente.

Sul finale di primo tempo, pennellata di Arvia su calcio di punizione, che finisce però sul fondo. 

Al 10’ della ripresa, pericolosissimo il Montespertoli con la conclusione di Cioni, prontamente respinta da un attento Colucci. 

Ed è il numero uno del Fratres a rendersi di nuovo protagonista qualche minuto più tardi sulla conclusione di Maltomini. 

Sulla ribattuta corta, è provvidenziale invece l’intervento in scivolata di Baggiani. 

Rispondono prontamente i ragazzi di Cristiani, al 63’ con la conclusione pericolosa seppur poco precisa di Sciapi. 

Una decina di minuti poco più e i rossoblu, dopo buone e diverse manovre offensive, riescono a trovare il gol del vantaggio. 

Dalla bandierina è Arvia a creare il cross giusto per i suoi, prima il colpo di testa di Acosta e poi la zampata vincente di Sciapi che vale l’uno a zero di giornata, oltreché la quindicesima rete stagionale. 

Sul finale di gara, c’è tempo solo per un sussulto a tinte giallo verdi, con il colpo di testa in scivolata di Corradi che finisce oltre lo specchio della porta difesa da Colucci.