Pareggio pirotecnico al Corsini di Fucecchio

Botta e risposta tra i bianconeri di Dell’Agnello e i rossublu di Colombini al Corsini di Fucecchio. Due a due pirotecnico e un punto a testa. 

In avvio di gara, buono lo spunto di Scremin per gli ospiti, ma è Del Bino ad anticipare tutti in area di rigore. 

Al 25’ i ragazzi di Colombini riescono a trovare la rete del vantaggio con un tiro da fuori di Ficarra che sorprende il numero uno di Fucecchio in casacca flou. 

Non si completa nemmeno un giro di cronometro, e il Fucecchio può subito gioire. Dagli sviluppi di un calcio d’angolo è infatti il giovanissimo Lotti, ad insaccare in rete la palla che vale l’uno a uno parziale. 

Un paio di minuti e è Del Bino per il Fucecchio a respingere con i piedi la conclusione poco precisa di Sciapi. 

Sul finale di primo tempo, un paio gli squilli a tinte bianconere. Prima il traversone pericolosissimo di Rigirozzo non intercettato dai propri compagni in area di rigore, e poi la pizzata di Cenci deviata dal guantone di Colucci in calcio d’angolo. 

IN apertura di ripresa,, si rende subito protagonista Colucci per gli ospiti, con l’intervento sul sinistro di Cenci. 

Al 57’ calcio di rigore a favore dei padroni di casa per un fallo di Petri su Lecceti. Dagli undici metri è Andreotti a realizzare la rete del parziale vantaggio. 

Passa infatti poco più di un minuto e il Fratres riesce a trovare subito la rete del pari, grazie al tap in vincente di Sciapi, bravo a raccogliere la respinta sul palo di Rosi. 

Al 75’ ci prova il neo entrato Agostini per i padroni di casa a sorprendere la difesa rossoblu ma la palla sfila di un soffio sul fondo. 

Sul finale, ancora un botta e risposta tra le due formazioni in campo. 

Prima per gli ospiti è Taraj a non cogliere clamorosamente lo spunto di Martinella dalla destra. 

In pieno recupero è ancora una volta Colucci a immolarsi su Zaccagni a difesa del pareggio finale.