Blitz vincente del Fratres Perignano contro il Tuttocuoio, per i rossobl√Ļ arriva il quinto risultato utile consecutivo

Quinto risultato utile consecutivo per il Fratres Perignano, che al Leporaia di Ponte a Egola supera di misura per 1-0 i padroni di casa del Tuttocuoio. Un risultato importante, che non solo certifica il buon momento di forma dei rossobl√Ļ, che nelle ultime cinque gare hanno raccolto 13 dei 15 punti a disposizione subendo una sola rete in 450′, ma che permette di fare un notevole passo verso i playoff alla banda di mister Ticciati, adesso distante solo due lunghezze dalla coppia formata da San Miniato Basso e Cuoiopelli. Sono tre punti pi√Ļ che meritati per il Fratres Perignano, che ha saputo gestire in maniera davvero sapiente le varie fasi dell’incontro, dall’inizio alla fine.
Il primo pericolo della partita arriva al 13′, con Gamba che calcia dritto in porta, il suo tiro √® per√≤ troppo debole e viene parato senza troppi problemi da Muscas. La risposta del Tuttocuoio √® pressoch√© immediata. Da una punizione sulla trequarti battuta da Coppola, la palla arriva a Rosa Illan, bravo a infilarsi tra le linee della difesa rossobl√Ļ, che da buona posizione calcia in diagonale senza trovare lo specchio della porta difesa da Iacoponi. La parit√† iniziale va in soffitta al 27′. Su un calcio d’angolo di Gamba, Andolfi spizza di testa all’indietro la sfera verso Vignali, che si coordina e in semi-rovesciata mette la sfera alle spalle di Muscas per l’1-0 del Fratres Perignano.
In avvio di ripresa Remedi vede e serve Andolfi, che colpisce bene di testa ma viene neutralizzato da Muscas. Al 55′ il Tuttocuoio ha l’occasione per riportare il punteggio in parit√†: un lancio lungo innesca la velocit√† di Curatello, che brucia la retroguardia ospite ed entra nei sedici metri del Fratres, Iacoponi √® bravo a uscire con il giusto tempismo per dire “no” al numero 18 dei padroni di casa. A un quarto d’ora dal termine, il Fratres Perignano va vicino al raddoppio. Aquilante si libera sulla destra, salta un uomo e mette al centro per Sciapi che da pochi passi alza la palla e colpisce in pieno la traversa. Nei minuti finali, il Fratres Perignano, favorito anche dalla superiorit√† numerica dopo l’espulsione di Fino per un’entrata fallosa su Lucarelli, amministra senza problemi ritmo e risultato, gestendo l’incontro a proprio piacimento fino al triplice fischio finale.

TUTTOCUOIO – FRATRES PERIGNANO 0-1
TUTTOCUOIO: Muscas, Bartorelli, Severi, Rosa Illan, Vittorini, Chiti, Orlandi, Fino, Curatello (61′ Echarri), Coppola (46′ Lazzarini), Puviani (87′ Fiscella). A disp.: Belli, Baldini, Bertolucci, Muratore, Segantini, Azzinnari. All.: Marmugi
FRATRES PERIGNANO: Iacoponi, Lucarelli, Falleni, Gamba, Genovali, Parenti, Fiaschi (58′ Aquilante), Vignali, Andolfi (63′ Taraj), Remedi (56′ Seghi), Sciapi (84′ Angiolini). A disp.: Borghini, Pennini, Giorgi, Pini, Pruneti. All.: Ticciati
ARBITRO: Solito di Piombino
RETI: 27′ Vignali
NOTE: espulso al 76′ Fino. Ammoniti: Chiti, Gamba

Ufficio Stampa Fratres Perignano